Martedì, 14 Luglio 2020
- - - - - -
  • SCUOLA IN CHIARO
A+ R A-

Criteri Credito Scolastico 14-'15

  • Categoria: REGOLAMENTI
  • Pubblicato: Martedì, 15 Settembre 2015 10:42
  • Scritto da Prof. Lanfranco La Gala
  • Visite: 11241

Prot. n. 3344/A40

Putignano, 15/09/2015

 

AGLI STUDENTI delle classi terze, quarte, quinte

AL SITO WEB

p.c. AI DOCENTI

                                                                                          

Oggetto: anno scolastico 2015-16: criteri di attribuzione del credito scolastico

Si comunica che il Collegio dei Docenti, nella seduta del giorno 01/09/2015, ha confermato i criteri già deliberati per lo scorso anno scolastico.

La tabella riassuntiva è allegata alla presente comunicazione ed è scaricabile da questo link.

                                                           IL DIRIGENTE SCOLASTICO
                                                                                      PROF. MARTINO SGOBBA   

Criteri Credito Scolastico 15-'16

  • Categoria: REGOLAMENTI
  • Pubblicato: Martedì, 15 Settembre 2015 10:42
  • Scritto da Prof. Lanfranco La Gala
  • Visite: 7862

Prot. n. 3344/A40

Putignano, 15/09/2015

 

AGLI STUDENTI delle classi terze, quarte, quinte

AL SITO WEB

p.c. AI DOCENTI

                                                                                          

Oggetto: anno scolastico 2015-16: criteri di attribuzione del credito scolastico

Si comunica che il Collegio dei Docenti, nella seduta del giorno 01/09/2015, ha confermato i criteri già deliberati per lo scorso anno scolastico.

La tabella riassuntiva è allegata alla presente comunicazione ed è scaricabile da questo link.

                                                           IL DIRIGENTE SCOLASTICO
                                                                                      PROF. MARTINO SGOBBA   

Criteri per i Crediti Formativi

  • Categoria: REGOLAMENTI
  • Pubblicato: Martedì, 15 Settembre 2015 10:37
  • Scritto da Prof. Lanfranco La Gala
  • Visite: 7910

Prot. n. 3343/A40

Putignano, 15/09/2015

 

AGLI STUDENTI delle classi terze, quarte, quinte

AL SITO WEB

p.c. AI DOCENTI

                                                                                      

Oggetto: criteri per convalida del credito formativo

Si comunica che il Collegio dei Docenti, nella seduta del giorno 01/09/2015, ha confermato i criteri già deliberati per lo scorso anno scolastico.

La tabella riassuntiva è allegata alla presente comunicazione ed è scaricabile dal sito della scuola.

                                                                                     IL DIRIGENTE SCOLASTICO
                                                                                       PROF. MARTINO SGOBBA

CRITERI PER IL RICONOSCIMENTO DEI CREDITI FORMATIVI
Deliberazione collegiale del 01 settembre 2015

Verranno riconosciuti crediti formativi relativi a :

  1. attività svolte presso enti riconosciuti, società sportive iscritte a federazioni nazionali riconosciute dal CONI, associazioni culturali e religiose, associazioni di volontariato. Per l’attività musicale, sarà riconosciuta soltanto la frequenza del Conservatorio Musicale. Sarà riconosciuta anche l’attività relativa alla danza classica, previa valutazione delle eventuali prove di esame sostenute e considerazione dell’ente certificatore di tali prove.
  2. partecipazione a corsi esterni di lingua straniera o ad altri corsi coerenti con i piani di studio degli indirizzi di questa istituzione scolastica.
  3. certificazioni linguistiche e informatiche conseguite presso enti di certificazione  accreditati.
 
Nota bene
Le attività, i corsi e/o gli esami per la certificazione devono essersi svolti o terminati durante l’anno scolastico corrente oppure terminati dopo gli scrutini dell’anno scolastico precedente.
 
Inoltre, in relazione alle attività svolte, dalla documentazione dovrà risultare:
  1. l’iscrizione alle associazioni  almeno anteriore di quattro mesi alla data del 15 maggio dell’anno scolastico corrente;
  2. la descrizione, anche con le opportune indicazioni temporali, degli impegni relativi alle attività. In particolare: a) per il credito sportivo  dovrà essere certificata la partecipazione ad attività agonistica; b) per il credito relativo al volontariato e alle associazioni culturali e religiose, la certificazione deve indicare in modo non generico le attività svolte;
  3. in relazione ai corsi, la documentazione dovrà attestare che la loro durata sia stata di norma di trenta ore.

Concorre alla definizione del credito scolastico, ma non può dar luogo al riconoscimento di credito formativo, la partecipazione alle attività aggiuntive e complementari organizzate dall’Istituto, compresi i corsi PON.

Regolamento della Biblioteca

  • Categoria: REGOLAMENTI
  • Pubblicato: Lunedì, 06 Aprile 2015 09:47
  • Scritto da Prof. Lanfranco La Gala
  • Visite: 6365

Prot. 4399/A10                                                          

Putignano, 27/09/2012

Si rende noto l’allegato Regolamento della Biblioteca. Tale Regolamento entra in vigore dalla data odierna. Copia del Regolamento dovrà essere conservata in ciascuna classe e il medesimo dovrà essere disponibile nella sezione REGOLAMENTI del sito web della scuola. Sarà anche affisso nelle due biblioteche. La data di inizio del prestito sarà comunicata successivamente.

REGOLAMENTO BIBLIOTECA

Prestito e consultazione
1.    Il prestito dei libri è riservato agli alunni e al personale della scuola.
2.    Si può ricevere, di norma, un solo volume per volta; esso va restituito entro 20 giorni dalla decorrenza del prestito medesimo. Il prestito è strettamente personale e non può essere trasferito ad altri.
3.    Si accede al prestito nei tempi previsti dall’orario.
4.    Viene ammesso al prestito tutto il materiale posseduto dalla biblioteca eccetto: DIZIONARI, ENCICLOPEDIE, COLLANE, TESTI PREGIATI DI PARTICOLARE VALORE STORICO. Questi sussidi potranno essere consultati in biblioteca o in classe sotto la responsabilità dell’insegnante che li ha richiesti. Egli ne deve curare la restituzione immediata ed assumersi la responsabilità in caso di danneggiamento o smarrimento.
5.    Il prestito viene annotato su un registro cartaceo, che riporta la firma estesa, chiara e leggibile del richiedente, l’indicazione della classe di appartenenza o del ruolo (docente o ATA), il numero di telefono.
6.    Nel caso di mancata restituzione dopo i 20 giorni ed esito negativo dei preavvisi e solleciti, l’utente sarà escluso dal prestito per tutto il restante anno scolastico.
7.    Entro il 10 maggio tutti i libri prestati devono essere restituiti. In caso di mancata restituzione, perdita o danneggiamento, all’utente verrà addebitata una spesa pari al costo aggiornato dell’opera, al fine di acquistarne una nuova copia da includere nella dotazione della biblioteca.
8.    I maturandi che vogliono prendere in prestito libri utili per l’esame di stato, ne devono fare richiesta entro gli ultimi 10 giorni dell’anno scolastico e devono restituirli entro il giorno dell’espletamento del colloquio.
9.    Gli studenti che lasciano la scuola non potranno ritirare i propri documenti e gli studenti diplomati non potranno ritirare il certificato di maturità, se ancora in possesso di libri della scuola.
Norme di comportamento per l’utenza
1.    E’ vietato sottolineare, segnare, asportare pagine o tavole, macchiare o danneggiare in qualsiasi modo i libri dati in consultazione o prestito.
2.    Nella sala della biblioteca è assolutamente vietato fumare, mangiare, bere, sedere per terra o sui tavoli, parlare ad alta voce, disturbare gli altri utenti.

Le responsabili di laboratorio                                                
Prof.ssa Marilena RICCIARDI  
Prof.ssa Cinzia Carucci
 
 IL DIRIGENTE SCOLASTICO
          Prof. Martino  SGOBBA

Sottocategorie